0 In Gite fuori porta/ Italia/ Viaggi

La Via Francigena: da Monteriggioni a Siena.

9 Settembre 2020

Mivado a fare la Via Francigena!

Andando avanti con il racconto della Via Francigena, oggi parliamo della tappa da Monteriggioni a Siena, una tappa molto bella, intensa ma con un panorama meraviglioso.

Dettagli tecnici

Vediamo ora i dettagli della tappa della Via Francigena da Monteriggioni a Siena.

  • Partenza: Monteriggioni 
  • Arrivo: Siena Piazza del Campo
  • Lunghezza: 20,5km
  • Durata: 4, o 5 ore
  • Difficoltà: media
  • Punti di ristoro: pochissimi, presso il Punto Sosta La Villa troverete un punto di ristoro.

Percorso

Lasciamo con amarezza la bellissima Monteriggioni, sempre all’alba per evitare il caldo (anche se in realtà non riuscirete a evirarlo). Si percorrono strade bianche della montagnola senese verso Cerbaia antico borgo medievale in realtà in stato d’abbandono. SI raggiungono poi i castelli della Chiocciola e di Villa. Qui vicino potrete fermarvi al punto di ristoro La Villa e conoscere anche altri pellegrini (e via con le conoscenze). Dopo un pò di salite e discese e pochi punti d’acqua vedrete Siena in lontananza. Si attraversa il bosco dei Renai prima di arriva a Porta Camollia, tradizionale ingresso a Siena. E arrivare a Piazza del Campo, ve lo devo dire, è un’emozione davvero bella. Io mi sono emozionata, mi sono seduta in mezzo alla Piazza, fatto mezzo piantino e poi….mi sono bevuta un rosso.

Siena © Ilaria Giacomello

Alloggio

A Siena ci sono un sacco di soluzioni per dormire, B&B, alloggi per pellegrini, monasteri, case di amici, insomma di tutto. Vi consiglio B&B gli Archi fuori Siena, la Foresteria San Clemente, o la Casa Vacanze il Campo. Oppure qualsiasi altro B&B che trovate, in centro ancora meglio!

E mi raccomando andate a bervi un bel rosso o mangiarvi un pò di crostini toscani o un pò di carne per recuperare le energie e prepararvi per la tappa successiva!

Mivado e voi?

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia un Commento