1 In Libri/ Lifestyle/ Regali

Libri da non perdere nel 2021: i 10 libri da leggere a marzo

19 Marzo 2021

Mivado a leggere

Continuiamo con la nostra rubrica sui libri, visto che vi è piaciuta molto! Oggi io e Giulia del blog Avventurina vi racconteremo e consiglieremo i 10 libri da leggere a marzo. Libri diversi, di stili e autori variegati, libri che ci hanno colpito e che vi consigliamo di leggere, prima di dormire, o in una domenica di relax o distesi al parco (ah cavolo ora non si può), oppure in treno mentre si va in gita (ah non si può nemmeno questo). Insomma leggeteli quando volete!

Ecco i 10 libri da leggere a marzo.

Una vita come tante – Hanya Yanagihara

Unico. Ha raggiunto la mia top 10 dei libri più belli mai letti. Più di 1000 pagine di libro, e poi quando arrivi alla fine in realtà hai voglia ancora di andare avanti, perchè non vorresti finisse mai, questa intensa e struggente storia di Jude, il protagonista, e dei suoi 3 amici che in tutto il libro ruotano intorno a lui, al suo dolore, e al suo passato che ritorna pagina dopo pagina e che condiziona ogni sua scelta, ogni sua azione. La scrittura è talmente coinvolgente che ti sembra di vivere il delirio psicologico di Jude e di provare pena e disgusto per alcuni situazioni che vive. Potrei stare ore qui a scrivere di questo romanzo pazzesco. Vi dico solo una cosa: leggetelo.

La tentazione di essere felici – Lorenzo Marone

Lorenzo Marone, un grande. Una scrittura vera, reale, che ti avvolge e ti porta dentro la storia di Cesare Annunziata, il protagonista, e dei suoi problemi e drammi familiari. Il libro parla anche di solitudini che si incontrano, di come affrontare il dolore, la perdita, di come guardare sé e gli altri, del pregiudizio, degli errori che continuiamo a commettere senza imparare, del “lasciare perdere”, della volontà di rimanere aggrappati alla vita e della speranza di lasciare qualcosa di noi negli altri. E poi grande finale.

Basta un caffè per essere felici – Toshikazu Kawaguchi

Ecco il seguito del famoso libro Finchè il caffè è caldo che ha fatto un grandissimo successo. Torna la caffetteria magica, i tuffi nel passato, le storie, i ricongiungimenti, le paure, i casi del destino. C’è tanto del primo libro ma l’autore ha introdotto qualche piccola novità per renderlo originale. Non vi svelo nulla. Vi dico solo che per l’ho amato: per il modo di scrivere leggero, scorrevole ma al tempo stesso ricco di emozioni e momenti di suspence.

Lacci – Domenico Starnone

Volete leggere un libro intenso che parla della dura verità del matrimonio? Lacci è per voi. Domenico ci regala una storia emozionante, il racconto di una fuga, di un ritorno, di tutti i fallimenti, quelli che ci sembrano insuperabili e quelli che ci fanno compagnia per una vita intera. La storia di un matrimonio e delle difficoltà che una coppia affronta anche in età matura. Bel libro, scorrevole, fa riflettere.

  • Consigliato per chi vuole sposarsi… no scherzo 🙂 lo consiglio a tutti a prescindere
  • Link per l’acquisto

Falli soffrire – Sherry Argov

E’ vero che gli uomini preferiscono le stronze? Forse si, forse no. Fatto sta che questo libro/guida racconta con pillole dirette e vere le regole per comportarsi con gli uomini senza essere zerbini o “sottone”, ma comportandosi da DONNE, indipendenti, autonome, forti, e a volte un po’ stronze. Dovete prenderlo alla leggera, perché in realtà possono o non possono essere verità o possono o non possono essere regole che dovete seguire per forza. Però se siete donne e andate avanti con la lettura sicuramente vi ritroverete in qualche passaggio. Grazie alla mia amica Gilda per il regalo!

Ecco i primi 5, vi sono piaciuti? Continuiamo con i 10 libri da leggere a marzo.

Falli soffrire © Ilaria Giacomello

Il mistero della pittrice ribelle – Chiara Montani

Firenze 1458.
Questa è la storia di Lavinia che ama dipingere ma sa che alle donne è proibito dedicarsi all’arte.
Ma questa è la storia anche di Piero della Francesca, uno dei più talentosi pittori dell’epoca, ma anche di Domenico, accusato ingiustamente dell’uccisione di un facoltoso uomo.
Arte, omicidi, amore e vendetta fanno da cornice ad un mistero che arriva da molto lontano.
Perché la pittura è un’arte magnifica, ma può celare segreti pericolosi.

L’Arminuta – Donatella Di Pietrantonio

Vincitore del Premio Campiello nel 2017 e del Premio Napoli, questo romanzo ha tra le sue pagine una forza espressiva dirompente a cui è impossibile resistere.
La protagonista della storia arriva davanti alla porta della sua nuova casa con una valigia in mano e tante domande. Incontra per la prima volta sua madre, sua sorella Adriana e i suoi numerosi fratelli, ma la sua famiglia è sempre stata un’altra.
Per L’Arminuta, “la ritornata”, quello sarà l’inizio di una vita completamente diversa.

  • Consigliato a chi vuole guardare ai temi della maternità, della cura e dei legami in una prospettiva diversa ed originale.
  • Link per l’acquisto

Le sette sorelle – Lucinda Riley

Dopo aver appreso la notizia dell’improvvisa morte del loro padre adottivo, il miliardario Pa Salt, Maia D‘Aplièse e le sue cinque sorelle si riuniscono nella loro casa d’infanzia.
Ad attenderle ci sarà un singolare testamento: una sfera armillare i cui anelli recano incise le coordinate del loro luogo di nascita.
Il primo romanzo di questa saga composta da 7 libri (l’uscita dell’ultimo è prevista per Maggio di quest’anno!) è dedicato a Maia e alla ricerca delle sue vere origini.
Le coordinate la porteranno in una fatiscente dimora a Rio de Janeiro e la sua storia si intreccerà con quella di Izabela Bonifacio, vissuta nella Belle Époque di Rio nel 1927.

  • Consigliato per chi ama viaggiare attraverso epoche diverse e fatti realmente accaduti.
  • Link per l’acquisto

Vocabolario dei desideri – Eshkol Nevo

A come Amore, B come Baci, C come Confessione, D come Desiderio.
Ma anche F come ferita, E come Escape room, I come Italo Calvino.
Ventisei lettere dell’alfabeto, ventisei storie frutto di una rubrica settimanale scritta da Eshkol Nevo per Vanity Fair.
Ventisei storie tutte accompagnate dalle bellissime opere di Pax Paloscia – una delle maggiori protagoniste della street art contemporanea – che traducono in modo chiaro e diretto in immagini questo dizionario dei sentimenti.

  • Consigliato a chi ha voglia di esplorare i sentimenti, le passioni e le riflessioni di una società.
  • Link per l’acquisto

Appunti per me stessa – Emilie Pine

Un racconto autobiografico.
Sei storie che ripercorrono alcuni aspetti della vita di Emilie, come la complicata relazione con il padre, l’estenuante ricerca di un bambino ed il rapporto in evoluzione con la sua femminilità ed il suo corpo.
Con una scrittura che arriva dritta al cuore e che sembra chiamarti per nome, l’autrice conquista con questo libro il prestigioso Irish Book Award.
Pagine scritte scavando nei ricordi “per spezzare il codice del silenzio, per essere finalmente presente nella mia vita”.

  • Consigliato a tutti: per guardare alle vittorie, alle sconfitte e alla strada percorsa.
  • Link per l’acquisto

Ecco a voi quindi i 10 libri da leggere a marzo.

Un po’ di consigli ci sono quindi ora non vi resta che iniziare a leggere! E se avete consigli da darci ben venga, siamo qui pronte ad ascoltare.

Non dimenticate di visitare il blog di Giulia per altri suggerimenti a tema libri”

Se state cercando anche qualche regalo da comprare oltre a buon libro vi consiglio di dare un occhio al nostro articolo sui regali da fare.

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti anche

1 Commento

  • Rispondi
    "Il mistero della pittrice ribelle" un libro di Chiara Montani -
    14 Aprile 2021 at 13:50

    […] intravisto tra le mie letture del mese di Febbraio 2021 e ve l’ho consigliato anche QUI, ma finalmente posso parlarvi nel dettaglio del romanzo “Il mistero della pittrice […]

  • Lascia un Commento