0 In Italia/ Viaggi

Le Cinque Terre in Liguria. Vernazza: cosa vedere e dove mangiare

17 Giugno 2020

Mivado alle Cinque Terre!

Proseguiamo con il nostro racconto a favore della bella Italia. Siamo sempre alle Cinque Terre, ma oggi ci spostiamo a Vernazza, un altro borgo davvero meraviglioso, un gioiello.

Vi racconto cosa vedere e dove mangiare a Vernazza.

 

Come arrivare

Sconsiglio la macchina perchè i parcheggi sono pochi e molti per residenti. Se state visitando tutte le Cinque Terre, il trenino che le collega rimane la soluzione migliore. Da Vernazza, andando verso sud, puoi raggiungere Corniglia, mentre in direzione nord troverai Monterosso; prendendo, invece, il traghetto da Monterosso o Riomaggiore, potrai ammirare la bellezza di questa località dal mare. 

 

Cosa vedere

Vernazza, dichiarata ancha patrimonio dell’Umanità è un piccolo gioiello col suo porticciolo naturale, le case-torre coloratissime, il saliscendi dei carrugi, e l‘accogliente piazzetta. A parte perdersi tra questa bellezza vi consiglio di vedere la Chiesa Santa Margherita di Antiochia, il Castello Doria sede espositiva e meraviglioso punto panoramico sull’abitato di Vernazza, la baia e il porticciolo. Se volete sdraiarvi e prendere un pò di sole ci sono due spiagge: la prima – e la più facile da raggiungere – si trova vicino al porto, è piccola ed è sabbiosa, mentre la seconda, un pò più grande, può essere raggiunta dalla piazza principale di Vernazza.

Vernazza © Ilaria Giacomello

Dove mangiare

Qualche consiglio se volete mangiare qualcosa in questo borgo: il ristorante Belforte che ha una vista panoramica splendida sul mare, sulla spiaggia, e sul centro del paese di Vernazza. Simile c’è anche la Torre dalla parte opposta di Belforte ma sempre con una vista bellissima. Invece per un pranzo veloce vi consiglio Pippo a Vernazza Street Food! Da provare e prendete le trofie col pesto.

Ecco andate e innamoratevi di questo posto, sarà facile! Ci vediamo alla prossima puntata per parlare di un’altra delle Cinque Terre.

Mivado e voi?

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Lascia un Commento