Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello

Viaggio in Scozia: dove andare e cosa vedere per una settimana tra le Highlands

Mivado in Scozia! Attaccate la colonna sonora di Braveheart, abbassate le luci e ora potete iniziare a leggere questo fantastico tour in Scozia. Magari la state sottovalutando come ho fatto io, ma spero cambierete idea dopo aver letto questo post.

Per il ponte del 25 aprile siamo partiti all'avventura per la Scozia, un viaggio di 6-7 giorni intenso ma pazzesco. Ecco i miei consigli per questo viaggio tra le Highlands scozzesi, i posti da vedere, dove mangiare e dormire.

 

Giorno 1 e 2 - Edimburgo

Primo giorno in questa splendida citta', fredda ma suggestiva. Edimburgo è una città magica immersa in uno scenario da favola, una di quelle fiabe alla Tim Burton, dolcissime e tenebrose allo stesso tempo. E’ proprio qui che scrittori famosi hanno tratto ispirazione per alcuni personaggi leggendari come Sherlock Holmes, Dr Jekyll e Mr Hyde ed Harry Potter.  Per tutte le cose da vedere vi consiglio di leggere quest'altro mio post cliccando qui. Ora proseguiamo il viaggio...

 

 

Giorno 3 - Stirling, Saint Andrews e notte a Ballater

Riprendiamo la macchina in direzione Nord. Prima tappa Stirling, a circa 1 ora da Edimbirgo, paesino piccolino famoso per il monumento dedicato a William Wallace, lo conoscete? Il famoso eroe di Braveheart, l'eroe della Scozia. Per chi e' appassionato di stori, vi consiglio di farci un salto, la visita e' fatta molto bene. Poi prima di ripartire bevetevi un cappuccino +muffin al bar sotto al monumento per darvi un po di carica. Prossima tappa Saint Andrews, a 1 ora e mezza. Ecco qui sembra di essere piu' in un paesino universitario, in stile Hogwarts di Harry Potter. Poi stranamente c'era il sole! E con il mare, i gabbiani, non sembrava neanche di essere in Scozia. Qui fate quattro passi in centro e poi andate a vedere le due meraviglie: la cattedrale e il castello, entrambi ruderi ma bellissimi e suggestivi da vedere. Se avete fame fermatevi a pranzo alla Waffle Company, per un waffle salato o dolce, molto buoni e gustosi.

 

 

Terza tappa della giornata, Ballater dove avevamo il b&b per la notte. Qui iniziamo a divertirci perche' si inizia ad entrare nel cuore delle Highlands, con strade piu strette, con sempre meno persone e piu pecore, e con panorami mozzafiato. Dopo circa 2 ore arriviamo finalmente a Ballater, un paesino proprio scozzese con penso 10abitanti, 1 ristorante, 1 pub e 1b&b. I posti che piaccono a me :) Alloggiamo al Morven Lodge B&B, piccolo ma accogliente e molto pulito. La famiglia molto gentile ci consiglia dove mangiare la sera. In realta' optiamo per il pub scozzese e per una bella Tennents enorme. Good night!

 

Giorno 4 - Balmoral, distilleria Macallan, Inverness Lago di Lochness

Sveglia presto, colazione scozzese con porridge fatto in casa, toast con uova e salmone e via! A neanche 10minuti c'e la famosa residenza estiva della regina Elisabetta, il Balmoral castle (se avete visto the Crown su Netflix ce l avrete per forza in mente!). Qui vi consiglio di arrivare presto per le 10 quando apre in modo da godervi la visita, che e' fatta molto bene perche' visiterete sia i giardini (anzi no Parco!) che una zona dell'interno.

 

 Dopo un altro caffe ci prepariamo lo stomaco per la nostra degustazione di whisky.

Andiamo a nord nella zona delle distillerie, le piu famose sono Glenfiddich, Starathisla o Macallan. Noi optiamo per la terza (avendo prenotato prima la visita). Il tutto dura due ore, ma devo dire che la visita e' fatta proprio bene e il whisky e' davvero buono, e in realta' di solito non lo bevo con piacere (in Italia ovviamente). 

 

Super consiglio: nella strada da Ballater alle distillerie godetevi il paesaggio perche' e' davvero stupendo, le vere Highlands!

 

Ultima tappa Inverness sul lago di Lochness, a circa 2ore di strada. Qui abbiamo dormito al Lochness Lodge, un lodge davvero bellissimo, con vista lago, camere spaziose, salottini in stile scozzese e un atmosfera unica. Pagato un po di piu ma ne e' valsa la pena! Come cena abbiamo optato per un ristorante vista lago, all'hotel Clansman.

 

 

Giorno 5 - Castelli Urquhart e Elian Donan, Isola di Sky e Portree

Dopo una colazione scozzese si parte! Li vicino c'e il castello di Urquhart, carino ma nulla di che. Poi andiamo verso il castello penso piu famoso della Scozia, Elian Donan, dove hanno girato Highlander e uno dei film di 007 (circa 1 ora e mezza di strada). Per arrivarci la strada e' fantastica! Fate foto! Il castello e' davvero suggestivo, se potete fate anche la visita dentro, anche se da fuori e' ovviamente piu' bello.

 

 Dopo si parte verso l'isola di sky, un'isola misteriosa dove ci sono un sacco di sentieri per escursioni e avventure e il paesaggio e' ancora piu caratteristico! Dopo qualche giro ci fermiamo a Portree, piccolo porticciolo con le casette colorate, molto bello.

Ultima tappa, il nostro alloggio, il Tingle Creek Hotel, davvero consigliatissimo, perche' un motel molto basic ma con panorama stupendo sul mare, non so mi sembra di essere nel telefilm Dawson Creek. Prendetevi una bella birra e ammirate il tramonto dalle panchine fuori. Poi godetevi la cena al ristorante dell'hotel, ottimi piatti scozzesi.

 

Giorno 6 - Fort William, ferrovia Harry Potter, Glencoe, Lago Lochmond

Buongiorno! Direzione Fort william, paesino piccolino sul mare, famoso perche' nelle highlands dietro al paese hanno girato un sacco di film. Se avete tempo fatevi una camminata nel verde al Ben Nevis! Da fanatica di Harry Potter dopo costringo gli altri ad andare a vedere il famoso viadotto dove sono state girate le scene del treno dirette a Hogwart, ricordate? Fantastico! Si chiama Glenfinnan Viaduct!

 

 Nel pomerigggio andiaom a Glencoe, famosa per...? Ovviamente Skyfall! In realta' la casa dove e' stato girato il film non c'e piu' pero si possono ammirare le famose highlands dove oltre a Skyfall sono state girate alcune scene di Harry potter e il prigioniero di Azkaban. Per caso sono appassionata di film? A parte gli scherzi la Scozia e' un posto dove sono stati girati un sacco di film, ma proprio per i suoi paesaggi mozzafiato. Notte all'Oak Tree Inn, sul lago di Lochmond, bellissimo sia il tramonto, sia il posto, sia la cena, sia la birra. Perfect last night!

 

 

Giorno 7 - Ultimo - Glasgow, Rosslyn Chapel, aereo

Ultima colazione e via per Glasgow. Passiamo la mattinata in giro per la citta, molto carina, si puo girare facilmente. Non ci fermiamo in nessun posto in particolare perche abbiamo poco tempo, vediamo George Square e la cattedrale pero' se vi posso consigliare un bar per la colazione/merenda o pranzo andate al Wild Olive tree, non vi dico nulla, e' molto particolare!

Ultima tappa prima di tornare e' la famosa cappella di Rosslyn dove hanno girato cosa? ahahahah Il codice da Vinci! Bellissima, sia dentro che fuori, ne vale la pena. Molto suggestiva.

Ora pero' si torna in Italia, ma come ultima cosa vi voglio dire che la Scozia e' davvero bellissima, a volte sottovalutata ma i suoi paesaggi, le sue birre, i paesini piccoli, la natura, la suggestione di alcuni posti sono unici.

 

Mivado in Scozia e voi?

 

 

Please reload

Cosa ne pensi?
Ti potrebbe piacere anche...

Pranzo a base di pesce da Brutti di Mare a Milano

11.11.2019

Dove fare un brunch a Roma

08.11.2019

Dove fare il brunch a Milano? Ecco 10 posti!

07.11.2019

Cosa fare a Milano a novembre: ecco 11 eventi per questo mese

31.10.2019

1/2
Please reload