Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello

Bacaro tour a Venezia, tra ombre de vin e cicchetti

Mivado a Venezia per un bacaro tour?

 

Ne avete mai sentito parlare? Il famoso bacaro tour di Venezia è una delle attrazioni principali delle città: un'attrazione artistica, storica, e molto tradizionale. Stiamo parlando del giro tipico dei bacari, i baretti o possiamo chiamarle anche osterie tipiche di Venezia. 

Perchè farlo? Perchè vedrete le osterie meno turistiche e piu particolari, bevendo buon vino o spritz a prezzi super accessibili (tipo pochi euro a bicchiere), e stuzzicando anche un po di tartine se proprio volete asciugare un po di alcol.

 

E quindi ecco i bacari

 

Bacareto da Lele, vicino alla stazione quindi comodissimo per iniziare il tour. Bevete ombre di vino (bicchierini di vino piccoli a meno di un euro, è vino buono eh!) e paninetti seduti negli scalini della piazza dietro al bacaro oppure lungo il canale senza caderci dentro.

Dove: Campo dei Tolentini, vicino alla stazione.

Orari: sempre aperto fino alle 8 di sera ma Chiuso la domenica!

 

 

Osteria Cà d'Oro, vi dico solo una cosa, da provare sono assolutamente le polpette, polpette e ancora polpette con un ottimo vino rosso!

Dove: Calle cà d'oro

Orari: a partire dalle 18.30.

 

Al Bottegon - Cantine del Vino già Schiavi, tipica osteria veneziana dove si respira tradizione e storia e anche alcol! Buonissimo il baccalà, assolutamente da non perdere.

Dove: FOndamenta Nani, Dorsoduro

Orari: sempre aperto fino alle 8 e 30 di sera ma Chiuso la domenica!

 

Bacaro Risorto, piccolo ma pieno di gente dentro e fuori e comodissimo a Piazza San Marco. Buono il vino ma anche gli spritz, buonisssssimi. Da accompagnare tartine a gogo. Non male il proprietario.

Dove: Campo San Provolo

Orari: no stop fino alle 2 di notte. GO!

 

 

Bar alla Toletta, famoso per i suoi tramezzini: freschi, abbondanti e vari. In più spritz e vino al calice a più non posso.

Dove: Dorsoduro

Orari: sempre aperto fino alle 8 di sera.

 

Al Timon, più turistico e molto frequentato. Ampia scelta di cicchetti e vini, molto buoni i crostoni e i taglieri. Andateci presto per evitare la massa, tanto a Venezia si beve a tutte le ore.

Dove: Fondamenta degli Orsesini

Orari: sempre aperto dalle 18 alle 1 di notte.

 

Ma non esistono solo bacari, anche zone piene di locali come queste due sotto, ENJOY!

 

Campo Santa Margherita, penso la zona più frequentata dai giovani universitari e piena di locali, sia per aperitivo che per cena. Uno dei migliori è il Bar Rosso. Bevete ragazzi!

 

Zona Erbarial’Erbaria è una zona ben chiara di Venezia a pochi passi dal Ponte di Rialto. Se cerchi movimento in città, soprattutto nel weekend, è qui che devi venire. Consigli per uno spritz tosto e paninetto andate al Mercà, per un dopo cena aggressivo con musica al Muro o Barcollo.

 

Poi fatemi sapere se dopo questo giro siete ancora vivi e sani oppure no.... però sicuramente sarete molto molto felici!

 

Mivado a Venezia e voi?

 

 

 

 

Please reload

Cosa ne pensi?
Ti potrebbe piacere anche...

Osteria Conchetta: la vera cucina milanese

14.11.2019

Pranzo a base di pesce da Brutti di Mare a Milano

11.11.2019

Dove fare un brunch a Roma

08.11.2019

Dove fare il brunch a Milano? Ecco 10 posti!

07.11.2019

1/2
Please reload