Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello

California, consigli per un viaggio di 2 settimane

Mivado in California!

 

A grande richiesta ecco il viaggio piu bello ed intenso che ho fatto nel 2014: la CALIFORNIA. Prima di iniziare a leggere mettete come sottofondono musicale "Hotel California" e poi iniziate a sognare. Cerco di riassumervi le tappe di questo viaggio stupendo di 2 settimane e darvi tutti i consigli.

 

Los Angeles

Arrivo nella big city, una citta' davvero enorme, senza fine. Vi consiglio di non passarci troppi giorni, e di vedere lo stretto indispensabile: collina con la scritta Hollywood, saliteci e ammirate la citta' dall'alto (e anche la scritta ovviamente), Hollywood Walk of Fame dove incontrerete anche dei personaggi stranissimi, e il TCL Chinese Theater. Passate per Beverly Hills e la Rodeo Drive, Bel Air con le sue strade enormi e palme ai lati, e poi dritti all'oceano: da non perdere Venice Beach, la spiaggia piu' caratteristica e bella di Los Angeles, qui si che fanno la bella vita! Passata al Santa Monica Pier dove potete fare la bagnina come Baywatch e  mangiare da Bubba Gump, famoso locale di Forrest Gump. E di sera? Andate al Griffith Osservatory e ammirate la City dall'alto, una distesa infinita. Poi se avete tempo potete fare un salto a China Town a curiosare tra le spezie e i cibi strani e anche nella zona finanziaria per vedere la versione americana dei milanesi imbruttiti. 

Grand Canyon

Salite sulla macchina che vi accompagnera' nel corso della vacanza, direzione Arizona, Grand Canyon, una delle meraviglie del mondo. Ci voranno parecchie ore ma potete fermarvi nei fast food per strada, mangiarvi qualche hamburger gigante e qui vedrete la vera America. Una volta arrivati al Grand Canyon io vi consiglio assolutamente di vedere sia l'alba che il tramonto. Sono due emozioni uniche. Noi avevamo fatto il pezzo del Canyon dove puoi vedere i diversi panorama point, spostandoti con i pullmini che i ranger mettono a disposizione. Fate attenzione perche' qui se lasciate lo zaino a terra con dentro del cibo, ci sono gli scoiattoli che vengono a prendervelo! Ogni singolo punto e panorama si imprimeranno nelle vostre menti, nei vostri cuori. Ma non e' finita qui: abbiamo provato un'altra esperienza forte, il giro in elicottero sul canyon con discesa e aperitivo sulla riva del Colorado, non dico altro!

 

 

Las Vegas

Dalle emozioni passiamo al divertimento: Las Vegas. Si nota da distante, una citta' di luci in mezzo al deserto. Tutto finto e costruito ma da vedere almeno una volta nella vita. Qui scegliete voi in che hotel dormire, c'e una vasta scelta, noi abbiamo provato il Luxor (quello a forma di piramide), il Ceasar Palace ma il piu' bello e' il Bellagio, con camera vista Strip e lago. Qui ogni sera ogni 15-30minuti c'e uno spettacolo delle fontane che dovete assolutamente vedere. Poi qui non c'e tanto da fare se non passeggiare per la Strip, entrare nei casino e provare a vincere qualcosa, mangiare bere, entrare in qualche locale e ballare un po, e vedere il vero eccesso. Se andate d;estate fara' molto caldo quindi vi consiglio di uscire la sera e di giorno restare negli hotel che in ogni caso hanno al loro interno di tutto, ristoranti, bar, negozi, piscine, LA QUALUNQUE. Per qualche esperienza diversa potete andare a vedere i leoni al MGM, o l'acquario al Mandalay Bay, oppure lo spettacolo del Cirque du Soleil - qui pero' prenotate prima perche' sono sempre sold out. Il mio preferito e' O' al Bellagio.

 

 

Death Valley

Direzione valle della Morte, dove vedrete dei paesaggi impressionanti e proverete anche il caldo piu' caldo mai sentito. Andate a Dante's View, il Bacino di Badwater il punto piu' al di sotto del livello del mare, le colline di spuma rocciosa di Zabriskie PointArtist’s Drive and Palette. Super consiglio: quando venite qui assicuratevi che la vostra auto sia piena di benzina (perche non troverete benzinai) e fate il pieno di acqua e cibo. Se volete dormire nella Valle della Morte potete fermarvi a Furnace Creek, molto caratteristico e particolare. Quando c'e tanto caldo in questo villaggio sparano acqua dai tetti delle case, un po come quella che trovate a Gardaland. 

 

 

Bodie

Se siete amanti delle ghost town come me, potete andare a Bodie, e non e' distante dalla Valle della Morte, attenzione agli orari pero' perche chiude presto. Questo e' un paesino abbandonato negli anni 30-40 quando il periodo della caccia all'oro stava finendo. E' impressionante girare tra le case abbandonate, la scuola, la chiesa, sembra quasi di essere nel telefilm "La Signora del West". Lo guardavate no?

 

 

Yosemite Park

Passiamo dai 50 gradi della Valle della Morte ai 5 gradi della Sierra Nevada, andiamo allo Yosemite Park. Qui potete decidere di dormire nei campeggi dentro (ma bisogna prenotare con largo anticipo) oppure dormire un po fuori. Se non siete fissate con le arrampicate ma volete semplicemente girare il parco e stare un po nella natura potete entrare nel parco e fare qualche percorso a piedi: vi consiglio di vedere l'Half Dome e il Glacier point (non scalarli), e intraprendere qualche percorso per arrivare a vedere le cascate, molto belle. Anche qui attenzione agli scoiattioli, ce ne sono un'infinita! Altrimenti potete anche noleggiare delle bici e girare un pezzo del parco. Ultima cosa da fare e da non perdere e' il Mariposa: posto a sud del parco,  il Mariposa e' il parco delle sequoie giganti. Maestosita', grandezza, natura. Ammirate questi alberi secolari, magari evitando di rimanere nel mezzo del parco al buio (come ha fatto la sottoscritta)

 

 

Sacramento

Se siete per strada potete fermarvi e passare una giornata in questa citta, la vecchia capitale, il centro dello scambio d'oro negli anni 800-900. Fate una passeggiata in centro allo State Capitol (il Campidoglio) e il Capitol Park, a vedere la vecchia ferrovia e il museo California State Railroad museum. E per finire andate nella Old Sacramento, dove vi sembrera' di tornare ai tempi del Far West.

 

Napa Valley

Da Sacramento alla Napa Valley e' un attimo, e non potete non venire a degustare i vini californiani. Certo non sono come quelli italiani ma qui il clima e' molto simile a quello italiano quindi assaggerete vini di qualita'. Come cantine avete una vasta scelta, io vi consiglio The Hess Collection o St. Helena.  Ma anche qui se riuscite prenotate prima. E dopo la visita prendete qualche bottiglia da portarvi a casa!

 

 

San Francisco

Eccoci arrivati alla tappa piu' bella del viaggio. Adoro questa citta' e ne sono rimasta davvero innamorata. Almeno 3 giorni dovete stare! Andate nella zona del porto al Pier39 dove si vedono anche i leoni marini distesi sulle banchine del mare a prendere il sole, lombard street (strada più stretta e tortuosa al mondo) e' bello farla a piedi ma anche in macchina, fate un giro sui tram vecchi per le salite e discese della città, China town (una delle più belle al mondo) andate in tarda mattinata perché prima e' tutto chiuso, visita all’isola di alcatraz da prenotare con anticipo! Avete la possibilità di farla sia di giorno che di sera. Golden Gate Bridge da vedere da entrambe le parti, sia dalla parte della città che si vede dal basso ma soprattutto dalla parte della collina (ovvero dall altra parte della città) dove puoi salire in cima in macchina e fare delle foto splendide. Anche se andate d'estate portate una sciarpa o un maglioncino perché c è sempre vento! Per mangiare consiglio: Bubba gump bar famoso di forrest Gump dove si mangia del pesce molto buono (consiglio gamberi e granchi fritti). Altrimenti la sera lungo tutto il porto che si chiama "Fisherman wharf"ci sono un sacco di ristoranti dove si mangia il King Crab, il granchio gigante molto buono! Se andate in quella zona di giorno ci sono un sacco di bancherelle dove fanno il panino con il granchio... una bontà!! Per fare shopping c e la zona di union square dove ci sono sia i grandi magazzini che negozi di alta moda. Un altro posto dove si trovano prodotti tipici e' il Ferry Building Market. Mentre per un aperitivo su una terrazza molto bella a San Francisco andate al TOp of the mark vedete la città dall alto. Per il pesce sul porto i ristoranti dove sono stata e che vi consiglio sono: Cioppino's, Fog harbour fish house, Franciscan crab restaurant.

Si vede che sono innamorata di questa citta' vero?

 

 

Costa

Tornando a Los Angeles dovete fare in macchina la costa californiana dove vedrete la vera California e vi sentirete come nei telefilm americani. Fermatevi a Santa Cruz, paesino dove tutti o fanno surf o fumano marijuana nei bar, o girano in bici vestiti anni 70, o fanno palestra lungo la spiaggia, bella vita eh? Anche Santa Barbara e' particolare, forse piu' elegante di Santa Cruz. 

 

 

Ma la California e' davvero stupenda, intensa, emozionante. E' un viaggio da fare una volta nella vita, non lo dimenticherete MAI, come me. Io ce l'ho ancora impresso nel mio cuore, come se fosse ieri. Emozioni mai provate prima, e che non provero piu.

 

Buon Viaggio! Mivado e voi?

 

 

 

Please reload

Cosa ne pensi?
Ti potrebbe piacere anche...

Osteria Conchetta: la vera cucina milanese

14.11.2019

Pranzo a base di pesce da Brutti di Mare a Milano

11.11.2019

Dove fare un brunch a Roma

08.11.2019

Dove fare il brunch a Milano? Ecco 10 posti!

07.11.2019

1/2
Please reload