Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello

Gita ad Asiago in Veneto tra montagna e formaggi

Mivado ad Asiago!

 

Per chi ama farsi una giornata in un classico paesino di montagna, passeggiando con i moonbots ai piedi e bevendo cioccolata calda, vi presento e vi consiglio Asiago, un paese in Veneto nell’alto vicentino a circa 1000metri di altezza, molto caratteristico e suggestivo. Da Milano sono circa 3 ore, mentre se si e’ gia in Veneto in meno di due ore ci si arriva.

 

Asiago e’ il centro del suo altipiano, detto altipiano di Asiago e dei 7 comuni, proprio perche’ racchiude questo paese + altri 7 attorno

Asiago e’ anche conosciuto per il suo omonimo formaggio, che guarda caso e’ fatto proprio qui. Infatti quando si arriva si notano parecchi caseifici dove fanno il formaggio asiago e molti altri. Il piu caratteristico che potete visitare e’ il caseificio Pennar, che ha anche la parte negozio per acquistare i suoi formaggi fantastici.

 

 

Tornando invece al paese, il centro e’ piccolino ma molto carino. C’e una via principale pedonale dove si puo fare una bella passeggiata, vedere qualche negozio e fermarsi in qualche bar per una sosta. A meta’ della via c’e una piazzetta con qualche panchina e un porticato di legno che porta ad un’altra vietta caratteristica. Per chi e’ interessato al pattinaggio e all’hockey, sempre in centro c’e il palazzetto del ghiaccio dove durante l inverno potete andare a pattinare (c’e una pista molto grande), altrimenti alla sera ogni tanto ci sono le partite di hockey della squadra di Asiago, che se non ricordo male e’ anche alto in classifica.

 

 

Un’altra cosa molto particolare da vedere ad Asiago e’ l’osservatorio, un po fuori dal centro, dove potete andare a vedere le stelle e a seguire lezioni di astronomia. Davvero bello!

Visto che e’ inverno se avete voglia di farvi una sciata, qui non ci sono grandissimi impanti di scii come nelle Dolomiti, pero’ ve ne consiglio un paio di piccolini dove c’e meno gente quindi la cosa positiva e’che ti puoi godere la neve in tranquillita’ e senza troppi ostacoli sulle piste. Ve le elenco in ordine di grandezza (dal piu grande al piu piccolino): Sciovie Verena, dove le piste in realta sono molto belle, Sciovie Melette a Gallio e le Sciovie Kaberlaba.

 

Dove mangiare

Invece ora dedichiamo all’area food. Iniziamo dalla colazione/merenda, assolutamente nella Pasticceria Carli. Passando al bere…per farsi un bell aperitivo prima di pranzo o cena vi consiglio di fermarvi in uno di questi due posti: IN Piazzetta o N’Ombra de Vin, dove potete gustare un bel calice di vino e mangiarvi un tagliere di salumi e ovviamente formaggi ;)

Per pranzo o cena invece potete scegliere se rimanere in paese oppure avventurarvi in una malga o ristorante un po fuori

  • Per il primo potete andare alla Bigoleria Edelweiss o alla Locanda per un pranzo veloce e gustoso. Altrimenti per un ristorante piu elegante provate la Tana Gourmet, locale un po piu costoso, con una stella michelin, ma qui mangerete ottimi piatti della cucina veneta curati nel dettaglio e nell’originalita’

  • Per il secondo, per uscire dal centro potete andare al Rifugio Larici o al Rifugio Val Formica, ottimi per una sosta gustosa dopo aver fatto una camminata o ancora meglio ciaspolata. Il terzo che vi consiglio e’ Ca Sorda ai Pennar, vicino all’osservatorio, dove con pochi soldi potrete mangiare ottimi piatti della tradizione abbondanti (soprattutto i piatti di pasta)

In conclusione non potete non fare un salto in questa splendida vallata e in questo splendido paesino... Asiago, centro di montagna e di formaggi!

 

Mivado e voi?

 

 

 

 

 

Please reload

Cosa ne pensi?
Ti potrebbe piacere anche...

Pranzo a base di pesce da Brutti di Mare a Milano

11.11.2019

Dove fare un brunch a Roma

08.11.2019

Dove fare il brunch a Milano? Ecco 10 posti!

07.11.2019

Cosa fare a Milano a novembre: ecco 11 eventi per questo mese

31.10.2019

1/2
Please reload