• Ilaria Giacomello

Sevilla Mia, ristorante spagnolo in zona Solari a Milano

Mivado da Sevilla Mia!


Primo posto provato dopo la quarantena, primo aperitivo, prima cena fuori: per questa esperienza ho scelto di provare un posto nuovo aperto a febbraio 2020, il ristorante spagnolo Sevilla Mia. Purtroppo poi ha dovuto chiudere subito a causa di questo periodo, ma ora che le cose stanno tornando piano piano alla normalità Sevilla Mia ha tutto il diritto di rinascere!


E ora vi racconto come mi sono trovata da Sevilla Mia


Atmosfera

Il posticino è arredato molto bene in stile spagnolo, con materiali arrivati direttamente da Siviglia, come due dei proprietari simpaticissimi che con la loro passione e la loro cucina spagnola cercano di trasmettere la tradizione, il calore e la leggerezza che si prova nei ristoranti a Siviglia. Ora per questa situazione post quarantena hanno espanso il loro spazio fuori con più tavolini (sempre distanziati) per godersi la sangria e le tapas.


Interni di Sevilla Mia © Ilaria Giacomello

Cosa si mangia

Tipici piatti della cucina spagnola anzi andaluza! Potete assaporare diverse tapas, pinchos, piatti di carne e pesce, tra cui anche il pregiatissimo e direi anche super buono jamon iberico tagliato al coltello. Ovviamente per accompagnare tutto questo potete anzi dovete prendervi una bella sangria o una cerveza o perchè no un vino spagnolo? Anche una bella bottiglia di cava ci starebbe benissimo. Noi abbiamo preso un pò di tapas come le crocchette di pesce, poi le patats bravas, la tortilla e i panini con il prosciutto. tutto molto buono! I ragazzi simpatici e molto gentili. Da riprovare sicuramente! Lo quiero!



Mi-informo

Location: viale Coni Zugna 50, vicino a Parco Solari

Mezzi: metro m2 fermata Sant'Agostino oppure BICI e si vola

Orari: tutti i giorni (escluso lunedì) 12-15, 18-00

Prezzi: dai 20 euro in su

Prenotazione: consigliata sopratutto ora, chiamate il 3207530065

Consiglio: venite per aperitivo mangiato e VAMOS!


Delivery: si fanno asporto e consegna a casa!


Tapas © Sevilla Mia

Mivado e voi?

Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello