• Ilaria Giacomello

Sangria spagnola: ecco la ricetta originale

Mivado a preparare la sangria!


Avete mai bevuto la sangria in Spagna magari davanti a una bella paella? Se vi manca o non l'avete mai bevuta sono qui per darvi la ricetta originale della sangria spagnola. L'ho preparata qualche giorno fa ed è venuta una bomba!


Sangria © Ilaria Giacomello

Ecco la ricetta della sangria spagnola


Ingredienti per 2/3 persone

1 bottiglia di vino rosso

1 o 2 pesche (se non è il periodo non mettetele, io l'ho fatta senza)

1 mela

2 o 3 arance

mezzo limone (opzionale dipende se vi piace più acida o dolce)

1 o 2 cucchiaini di zucchero

1 stecca di cannella

chiodi di garofano q.b

1 bicchierino di brandy o rum

gassosa q.b


Preparazione

Inizio col dirvi che va preparata almeno 5 ore prima, anzi se la lasciate riposare tutta la notte meglio che esce più gustosa. Prendete una caraffa o una ciotola grande che a volte si serve anche nella ciotolona.

La ricetta è davvero semplice: spremete un'arancia e versate il succo in un recipiente. Aggiungete una stecca di cannella e qualche chiodo di garofano. Lavate e sbucciate le pesche e le altre arance e tagliatele a pezzetti. Unitele al succo di arance, assieme all'altra frutta tagliata a cubetti. Versate il brandy o rum, aggiungete lo zucchero di canna e mescolate. Infine aggiungete il vino rosso. Mescolate e mettete la caraffa coperta in frigo a riposare.


Sangria © Ilaria Giacomello

Consiglio: quando la tirate fuori per berla aggiungete un paio di cubetti di ghiaccio e un pò di gassosa. Sarà ancora più buona e fresca!

Et vamos a beber!


Mibevo a casa e voi?



Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello