• Ilaria Giacomello

Paella valenciana: la ricetta spagnola della paella solo carne

Mivado a cucinare!


La paella è il piatto tradizionale spagnolo, uno dei miei piatti preferiti. Ce ne sono di diversi tipi, io ho voluto provare a fare la paella valenciana ovvero con quella con solo carne. E' venuta una bontà, e ne ho fatta talmente tanta che mi è durata un paio di giorni.


Ecco a voi la ricetta della paella alla valenciana


Ingredienti per 5/6 persone

Riso vialone nano 350/400gr

Brodo 800gr

Coniglio 500gr

Pollo 500gr

Pomodori 3/4

Fagiolini 150gr

Peperoni verdi 200gr (se non vi piacciono potete non metterli oppure sostituirli con piselli)

Zafferano in pistilli (1 cucchiaino) oppure 1 bustina piccola

sale, pepe, olio q.b


Preparazione

Per prima cosa preparate il brodo vegetale, che deve essere almeno poco più del doppio della quantità del riso che mettete. Poi inserite i pistilli di zafferano in un bicchiere di brodo caldo (non bollente), mescolate e lasciate in immersione durante la preparazione.

Pulite il coniglio e il pollo, tagliate a pezzetti. Lavate e poi tagliate pomodori e peperoni a cubetti e i fagiolini a metà.

Prendete la padella per la paella, in alternativa scegliete una padella molto ampia, possibilmente di ferro o di acciaio. Io l'ho comprata per l'occasione su amazon, QUI.

Scaldate un po l'olio e poi aggiungete la carne. Mettete sale e pepe e fate rosolare per circa 15 minuti a fiamma medio-alta, fino al formarsi di quella fantastica crosticina croccante.


Carne e verdura © Ilaria Giacomello

Poi spostate la carne ai lati della padella e aggiungete le verdure al centro: cuocete per altri 10minuti. A questo punto momento fatidico, l'aggiunta del riso. Aggiunge quindi il riso distribuendolo a forma di croce (lo dicono gli spagnoli) e fatelo tostare per qualche minuto mescolandolo con gli altri ingredienti.

Poi aggiungete il brodo tutto in una volta e poi il liquido con lo zafferano sciolto. Da questo momento non dovrete più toccare il riso, proprio per creare quella crosticina fantastica della paella. Proseguite con la cottura per circa 30 minuti a fiamma medio bassa senza mescolare. Trascorso il tempo di cottura del riso, il liquido dovrebbe essere stato assorbito completamente, quindi spegnete il fuoco, coprite la padella con un foglio di alluminio e lasciate riposare per una decina di minuti. Una volta pronta, rimuovete il foglio di alluminio.

E ora la paella è pronta!!!! Que aproveche!


Paella © Ilaria Giacomello

Mivado a preparare la paella!


Mivado su Instagram

© 2018 Mivado - Ilaria Giacomello